Bando provvidenze 2018

Nei limiti della disponibilità finanziaria, le provvidenze, di cui al decreto in allegato, sono concesse dal Direttore Generale previa valutazione delle domande pervenute da parte di una apposita Commissione. I beneficiari sono il personale dipendente del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca in servizio alla data dell’evento, con contratto a tempo indeterminato, negli Uffici o nelle Istituzioni scolastiche della Regione Toscana nei 12 mesi precedenti la data di presentazione della domanda di concessione.

bando_provvidenze_2018.pdf

Informativa_sul_trattamento_dei_dati_personali-_provvidenze.pdf

Modello_di_domanda_di_provvidenze_toscana.docx

m_pi.AOODRTO.Registro_regionale_dei_decreti_direttorialiR.0002078.26-10-2018.pdf